Sinfonie Di Voci

Sinfonie di voci dei defunti,
Riecheggiano dal passato.
Come canti angelici, 
Contemplano l'oltrepassato.
Bagliori delle loro luci, 
Illuminano il salvato.
Come lampioni accesi, 
Mostrano la strada del Creato.
Accasciato in un prato, 
La sua anima emerge senza fiato.
Il suo corpo ormai abbandonato, 
Sì distende nell'inferno sotterrato.
Con passi leggeri e silenziosi,
Percorre il ripido scalinato.
Giunto alla fine del proprio trapasso,
Il valore della vita è sconfinato.

Commenti

Post popolari in questo blog

L'Infinito Scalinato

La Valle Incantata Dei Ricordi

Groviglio Di Emozioni